Guida all’uso di Italicoon - Venditori

Guida all’uso di Italicoon - Venditori

Utilizzare Italicoon - il portale italiano dell’export - per vendere i propri prodotti rigorosamente made in Italy, è molto semplice. Non ci sono restrizioni particolari, ma è consigliabile procedere per step, in modo tale da avere una panoramica più chiara del portale e sfruttare al massimo le sue potenzialità.

 

 

1. L’iscrizione

Per utilizzare Italicoon occorre semplicemente:

- iscriversi come Venditore nella pagina Registrazione venditore;

- confermare l’iscrizione cliccando sull’apposito pulsante che troverete nella mail di Benvenuto (se non si conferma l’iscrizione non è possibile accedere);

- effettuare il login.

 

 

2. Il profilo

Dopo il primo accesso, è importante completare il proprio profilo con i propri dati aziendali nella pagina Dati personali e completare la propria Pagina aziendale.

Curare la Pagina aziendale è molto importante perché gli acquirenti, a differenza dei venditori, possono visionare la vostra Pagina aziendale da qualsiasi parte del portale, cliccando semplicemente sul vostro nome. La Pagina aziendale è la presentazione dell’azienda su Italicoon.

Le Pagine aziendali non sono uguali per tutti gli utenti: i profili Premium e SuperPremium hanno Pagine aziendali molto più complete e multimediali. Ogni venditore, se vuole, può richiedere alcune Certificazioni su Italicoon per rendere il proprio profilo più affidabile e competitivo. Per approfondimenti è utile leggere con attenzione la pagina Utenti e Certificazioni.

 

 

3. Gli annunci

Nella sezione Annunci si trovano tutti i prodotti in vendita, divisi per categorie. I prodotti si inseriscono facilmente dalla pagina Inserisci annuncio.

È molto importante inserire un titolo che descriva bene il prodotto (anche in italiano se si vuole, poiché il moderno motore di ricerca di Italicoon riesce a trovare i risultati di ricerca in tutte le lingue proposte dal portale). Suggeriamo, inoltre, di inserire annunci che siano completi di tante informazioni per due motivi: un annuncio di qualità ha più probabilità di attirare l’attenzione degli acquirenti, e poi Italicoon seleziona periodicamente gli annunci più belli e interessanti e li propone agli acquirenti attraverso la newsletter.

Se i prodotti proposti sono di particolare interesse o appartengono ad un settore in cui c’è molta concorrenza, può essere utile considerare la sponsorizzazione di qualche annuncio per migliorare la sua visibilità.

 

 

4. Le richieste

Nella sezione Richieste si trovano le richieste di preventivi o di contatti commerciali da parte degli acquirenti.

Per rispondere ad una Richiesta basta cliccare su questa e iniziare una contrattazione.

Non tutti i venditori posso rispondere alle richieste di preventivo, per approfondimenti è utile leggere con attenzione la pagina Utenti e Certificazioni.

Per i venditori che non vogliono perdere nessuna Richiesta o vogliono arrivare per primi, è previsto un servizio di Alert che avverte automaticamente quando viene pubblicata una nuova richiesta su Italicoon.

 

 

5. Le vendite a tempo

La sezione Vendite a tempo è riservata alle vendite promozionali (o alle vendite in stock) attraverso le quali il venditore propone un’offerta promozionale per un determinato periodo di tempo. Si inseriscono dalla pagina Inserisci vendita a tempo, qui si può arricchire la propria offerta con informazioni e immagini. Si può inserire anche un video!

Una volta inserita la Vendita a tempo, o anche in un secondo momento, è possibile promuoverla con pochi click.

 

 

6. La contrattazione

Su Italicoon è presente un sistema di contrattazione grazie al quale i venditori vengono messi in contatto solamente con gli acquirenti (e viceversa). I venditori non possono mandare messaggi ad altri venditori, questo perché su Italicoon ogni messaggio è una potenziale vendita!

Nella sezione Messaggi è possibile scambiare informazioni generali, chiarimenti o altro con gli acquirenti.

Nella sezione Contrattazioni invece avvengono le contrattazioni ufficiali della fornitura di un prodotto: qui vi è la possibilità di fare una proposta, accettarla, declinarla o fare una controproposta. Quando entrambe le parti avranno accettato le condizioni, ogni utente troverà i riferimenti della contrattazione nella pagina Transazioni concluse.

È consigliabile condurre una contrattazione direttamente su Italicoon per una questione di chiarezza e trasparenza. Molti acquirenti si insospettiscono se viene chiesto loro di condurre la contrattazione fuori dal portale. Italicoon non richiede commissioni sul venduto e il sistema di messaggistica è utilizzabile in modo illimitato.

 

 

7. La contestazione

Uno degli obiettivi principali di Italicoon è creare un ambiente sicuro ed affidabile in cui venditori italiani e acquirenti di tutto il mondo possono contrattare forniture di prodotti made in Italy, per cui qualsiasi comportamento scorretto o ambiguo o che violi in qualche modo il regolamento di Italicoon può essere segnalato attraverso la pagina Comunica contestazioni.

Aiutaci a mantenere sicuro Italicoon!

 

 

8. L'assistenza

Nel caso in cui, durante l’utilizzo del portale, si riscontrassero problemi tecnici, o problemi amministrativi, è possibile attivare l’Assistenza. Il supporto clienti risponderà il prima possibile.

Per le domande relative all’uso di Italicoon invece è preferibile mandare una email a: faq@italicoon.com.

 

 

9. Altre funzioni

Oltre alle funzioni principali sopra esposte, Italicoon presenta altre pagine e altre funzioni (alcune di tipo amministrativo) che posso essere esplorate nel tempo e con calma. In linea generale, orientarsi su Italicoon è molto semplice: dalla home si accede alle tre sezioni di ricerca (Annunci, Richieste e Vendite a tempo) e alle pagine informative; da account si accede a tutte le pagine operative.